Colpo di stiletto / In Italia via rotaia? Meglio muoversi a piedi

Colpo di stiletto / In Italia via rotaia? Meglio muoversi a piedi
Ennesima, antipatica avventura quella vissuta ieri sera da un gruppetto di ticinesi in viaggio dal Sopraceneri verso Milano: una volta giunta a Luino, intorno alle ore 18.45, a causa di uno sciopero del personale ferroviario la comitiva si è trovata priva del treno di collegamento in direzione di Gallarate ed in totale assenza di comunicazioni da parte degli operatori a terra. Ovvero: biglietteria deserta come ad ogni domenica, nessun avviso affisso, nessuna comunicazione audio, nessuna indicazione sul pannello delle “partenze” (a quanto pare, rotto da mesi e mai riparato). Trasferta a monte, così come gli appuntamenti, e per di più nessun rimborso per il biglietto già timbrato.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry