Colpo di stiletto / Una “Miss Italia” degna di diventare ministro

Colpo di stiletto / Una “Miss Italia” degna di diventare ministro
La nuova “miss Italia”, al secolo Alice Sabatini quasi 19enne da Montalto di Castro in provincia di Viterbo, viene massacrata in queste ore per affermazioni quali “Mi sarebbe piaciuto vivere nel 1942 per vedere la Seconda guerra mondiale, tanto sono una donna e non avrei fatto il servizio militare” e - dopo silenzio durato millanta secondi - “Michael Jordan è il mio personaggio storico preferito” (Michael Jordan, ex-cestista nella Nba nordamericana). Giusto l'irritarsi, guai però a scandalizzarsi: altri soggetti, investiti di più alte funzioni in nome del popolo, sono riusciti nel tempo a dire bestialità ben maggiori. Sul lato sinistro del Lemano, per esempio, stanno ancora aspettando la cerimonia di inaugurazione del “tunnel” che stando a Maristella Gelmini, all'epoca - settembre 2011 - ministro per Istruzione-università-ricerca nel Governo tricolore, sarebbe stato costruito per collegare fisicamente il Cern di Ginevra con i laboratori del Gran Sasso in Abruzzo, per uno sviluppo reale di 730 chilometri (altro che tirarcela, tra Bodio ed Erstfeld, per quei ridicoli 57 chilometri dell'“AlpTransit”...).
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry