Bastardi inside / Al posto del “matador” ecco il sospetto... sberlatore

Versione stampabileVersione PDF
Bastardi inside / Al posto del “matador” ecco il sospetto... sberlatore
Curiosi ed improvvisi motivi di salute hanno impedito stasera a Jonàs Sergio Berami, già tronista a “Uomini e donne” (vero che non vi perdete una puntata?) e già concorrente all'“Isola dei famosi” (idem, claro que si...) oltre che attore in una “telenovela” dai contenuti pregnanti al punto da offuscare Ingmar Bergman e Federico Fellini (come no?), di presentarsi alla “Rotonda” di Gordola per l'attesa comparsata di cui si parlò qui l'altr'ieri, ricordandosi nella circostanza l'attitudine del soggetto ad espressioni incongrue (“Yo te mato, yo te mato y te arranco la cabeza”) verso un'esponente del sesso femminile. La dolorosa assenza è stata mitigata dall'arrivo di tale Cristian Gallella, già tronista a “Uomini e donne” e già concorrente all'“Isola dei famosi”, non ancora attore ma pare che lo vogliano in produzioni dalla qualità tale da offuscare et cetera et cetera. Per la cronaca, circa Cristian Gallella si vocifera di un episodio che sarebbe accaduto giusto ieri, dopo la registrazione di una puntata del programma “Verissimo” che andrà in onda domani su “Canale cinque”: il tizio avrebbe rifilato una sberla ad altro partecipante al programma, dopo averlo minacciato. Di bene in meglio, si direbbe.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry