Tatjana Binggeli al timone della “Federazione svizzera dei sordi”

Versione stampabileVersione PDF
Tatjana Binggeli al timone della “Federazione svizzera dei sordi”
È Tatjana Binggeli (nella foto), 44 anni, la nuova presidente della “Federazione svizzera dei sordi-SgbFss”. L'elezione sabato, nel corso dell'assemblea dei delegati svoltasi a Lugano. Tra le poche persone sorde capaci di conseguire un dottorato, ed al momento impegnata come collaboratrice scientifica in una clinica a Basilea, Tatjana Binggeli ha ottenuto pieno consenso dall'assemblea anche in ragione del lavoro svolto durante il recente periodo di presidenza “ad interim”. Punti fondamentali dell'attività: implementazione della strategia sino al 2020 (lingua dei segni, cultura dei sordi, partecipazione sociale, formazione e lavoro) e definizione, insieme con i membri del Comitato direttivo, degli orientamenti generali della Federazione.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry