Parziale recupero, lo “Swiss market index” riattraversa quota 9'000

Versione stampabileVersione PDF
Parziale recupero, lo “Swiss market index” riattraversa quota 9'000
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.21) Interrotta oggi - ed avvisaglie erano giunte dalle evidenze della chiusura precedente a New York - la ministriscia negativa alla Borsa di Zurigo, il cui “Swiss market index” si è riaffacciato oltre la soglia psicologica a 9'000 punti attestandosi infine su quota 9'022.51 punti ovvero con progresso pari allo 0.94 per cento. “Sika Ag”, ultima arrivata nella compagnia, in vetta al listino (più 2.18 per cento); in apprezzamento gli industriali (“Lonza group Ag”, più 2.06); sul fondo, ed unico valore sotto la linea, “Adecco Sa” (meno 1.38). Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.39; Ftse-Mib a Milano, più 1.26; Ftse-100 a Londra, più 0.36. Conferme positive a New York, con ascesa fra lo 0.76 e lo 0.82 per cento sugli indici di riferimento. Intorno ai 109.0 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Ultimi commenti

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry