Ufficiale l'identificazione, revocato l'avviso di scomparsa

Versione stampabileVersione PDF
Ufficiale l'identificazione, revocato l'avviso di scomparsa
Confermata stamane anche da fonti della Polcantonale - con automatica revoca dell'avviso di ricerca che era stato diramato - l'identità della persona che era scomparsa sabato nelle acque della Tresa ed il cui cadavere era stato individuato e recuperato ieri da effettivi dei Vigili del fuoco alla diga di Creva (Luino, Varese, Italia): si tratta effettivamente, come qui anticipato, di Franco Piero Biasca, 63 anni, cittadino svizzero, visto in vita per l'ultima volta intorno alle ore 8.15 di sabato 5 agosto. Come già indicato, la salma è stata messa a disposizione delle autorità d'oltreconfine; da determinarsi la causa della morte ed il contesto in cui il decesso ebbe luogo. Nell'immagine, un momento delle attività di ricerca svolte su un lungo tratto della Tresa.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Ultimi commenti

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry