Eoc, Daniele Caverzasio lascia il Consiglio di amministrazione

Versione stampabileVersione PDF
Eoc, Daniele Caverzasio lascia il Consiglio di amministrazione
“Motivi professionali e di opportunità di fronte ad una situazione oggettivamente difficile”: con sincera e sintetica dichiarazione l'annuncio odierno delle dimissioni di Daniele Caverzasio dal Consiglio di amministrazione dell'“Ente ospedaliero cantonale”. Il granconsigliere in quota Lega dei Ticinesi, 42 anni, tra l'altro capogruppo nel Legislativo a Palazzo delle Orsoline oltre che municipale a Mendrisio, ha dunque deciso di agire in modo conseguente all'inchiesta penale che verte su una persona a lui vicina e che, in qualità di infermiere al “Beata Vergine” di Mendrisio, si sarebbe resa responsabile del furto di farmaci all'interno del nosocomio.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Ultimi commenti

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry