Flessione marcata, lo “Swiss market index” slitta sotto quota 8'900

Versione stampabileVersione PDF
Flessione marcata, lo “Swiss market index” slitta sotto quota 8'900
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 21.06) Ancora cifra rossa su larga parte del listino, e conseguente arretramento dello “Swiss market index” con saldo su quota 8'869.56 punti (meno 0.81 per cento), oggi alla Borsa di Zurigo dove più che in altre sedi europee di contrattazione è stato pagato dazio per le tensioni internazionali. Pochi i titoli in progresso, “Abb limited” il migliore (più 0.89 per cento); ancora penalizzati lusso (“The Swatch group Ag”, meno 2.41) ed assicurativi (“Swiss Re Ag”, meno 2.82, il peggiore). Andamento concomitante: Dax-30 a Francoforte, più 0.18; Ftse-Mib a Milano, meno 0.24; Ftse-100 a Londra, meno 0.52. Pesanti, e con perdite al momento superiori alla figura intera, le perdite sugli indici di riferimento a New York, piazza peraltro chiusa ieri per festività. In calo sui 113.8 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry