Bastardi inside / Appagato e felice come un “Kung fu panda”

Versione stampabileVersione PDF
Bastardi inside / Appagato e felice come un “Kung fu panda”
Domenica con estemporaneo appuntamento prandiale per Giovanni Jelmini, già locomotore del Ppd ticinese ed al quale è stato da sempre riconosciuto un fiuto particolare nella scelta delle buone mense: trasferta “chez Carlo Cracco”, cuoco pluristellato, ed esperienze di tavola logicamente sopraffine. Il picco nelle scelte, secondo valutazione espressa: midollo alla piastra con fave, cipollato e cioccolato amaro. Poi, il “selfie”: ed allora aveva ragione l'autore del breviario nanopicconesco, ché questo è il vero volto di un “Kung fu panda” appagato, e persino il riflesso delle luci negli occhiali sembra far brillare di più gli occhi...
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Ultimi commenti

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry