Hockey / Coppa Svizzera, Rockets eliminati al supplementare

Versione stampabileVersione PDF
Hockey / Coppa Svizzera, Rockets eliminati al supplementare
Una tra le migliori prove nella stagione 2017-2018, sinora avarissima di soddisfazioni in campionato, non è stata sufficiente ai BiascaTicino Rockets per accedere ai quarti di finale della Coppa Svizzera di hockey: davanti a 281 spettatori, che sono già due volte e rotti quelli abituati a seguire la squadra nel periglioso mare della cadetteria, sconfitta al supplementare contro il ServetteGinevra proveniente dal piano superiore e, pur con qualche rimescolamento nell'organico, a maggior tasso tecnico dichiarato. Uomo-partita, per i lemanici, lo svizzero-canadese Jeremy Wick trovatosi nella condizione di aprire e di chiudere la sfida, 1-0 su assist di Daniel Vukovic al 30.06 e 2-1 al 63.49; nel mezzo, il provvisorio ed illusorio pareggio di Lukas Lhotak al 32.36. Salvifico, nelle file degli ospiti, il portiere Remo Giovannini - fresco di arrivo dopo l'infortunio toccato a Christophe Bays, contratto temporaneo sino a novembre, poi si vedrà - schierato in luogo del titolare Robert Mayer.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry