Hockey / Coppa Svizzera, poco... premiato il Ticino: passano i soli GdT1

Versione stampabileVersione PDF
Hockey / Coppa Svizzera, poco... premiato il Ticino: passano i soli GdT1
Qualcuno è arrivato vicino vicino a piazzare il colpo dell'anno (Ascona, 2-5 contro lo Zugo2; Chiasso1, 2-4 con i Pikes Oberturgovia; Pregassona Redfox, 1-3 con l'Arosa); qualcun altro ha subito scarti più ampi, ma non per questo disonorevoli, stante la differenza di categoria. Ai numeri, l'evidenza: dopo la disputa degli incontri di ieri sera, i soli GdT1 Bellinzona passano al quarto turno della Coppa Svizzera di hockey, avendo fatto valere la diversa caratura del collettivo (Prima lega contro Quarta lega...) sul Lodrino e chiudendo con un 12-0 non rappresentativo della realtà vista sul ghiaccio. Gli altri risultati: Cramosina-Lucerna 2-10; GdT2 Bellinzona-Uzwil 1-8; Bäretswiler-Zugerland 5-10; DielsdorfNiederhasli1-Herisau 1-2; ValleVerzasca-PrettigoviaHerrschaft 1-11; Samedan-Frauenfeld 0-18; Bülach-Wallisellen 2-11; KreuzlingenCostanza2-Weinfelden 2-18; Engiadina-KreuzlingenCostanza1 4-5; Bassersdorf-Wetzikon 1-4; Gck Lions Küsnacht-Seewen 4-10; Poschiavo-IllnauEffretikon 5-16; DielsdorfNiederhasli2-Dürnten Vikings 1-9; San Gallo-Sankt Moritz 1-5. Al netto dei risultati, incoraggiante la partecipazione di pubblico: 150 spettatori, ad esempio, per Lodrino-GdT1 Bellinzona a Faido; 126, sulla stessa pista, per Cramosina-Lucerna; addirittura 256 per GdT2 Bellinzona-Uzwil.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry