Bellinzona: crolla il tendone del “Knie”, ferito un addetto

Versione stampabileVersione PDF
Bellinzona: crolla il tendone del “Knie”, ferito un addetto
Grave incidente intorno alle ore 19.00, a Bellinzona, durante lo smontaggio della struttura del “Circo Knie” la cui stagione si conclude come di consueto con le tappe in Ticino: il tendone, investito da raffiche di vento e sotto la violenza della pioggia battente, si è gonfiato con una sorta di “effetto-vela”, ha strappato parte dei supporti metallici e si è abbattuto al suolo su un lato dell'area occupata all'ex-campo militare. Stando a prime e sommarie informazioni, uno dei circa 80 addetti alle operazioni di sganciamento della struttura è stato colpito ed ha riportato lesioni all'apparenza non gravi. Sul posto unità della Polcantonale e dei Pompieri di Bellinzona che si sono aggiunte alle pattuglie della Polcom Bellinzona già presenti a presidio dell'ordinario transennamento della zona. I danni materiali sono in corso di valutazione; non è noto se a questo punto la “tournée” verrà interrotta o se saranno regolarmente rispettati gli appuntamenti a Locarno (martedì 14 e mercoledì 15 novembre) ed a Lugano (da giovedì 16 a domenica 19 novembre).
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry