Hockey Lna / L'uomo nuovo c'è, l'Ambrì vecchio anche: altra sconfitta

Versione stampabileVersione PDF
Hockey Lna / L'uomo nuovo c'è, l'Ambrì vecchio anche: altra sconfitta
Né 20 tiri nell'ultimo periodo (contro 11; ma erano stati sei contro 17 nella frazione centrale), né l'innesto del neoarrivato 22enne Dominik Kubalik in attacco al posto di Jeff Christian Taffe (il centro da due goal in 21 partite e che, presumendosi uno straccio di coerenza nelle dichiarazioni di fonte societaria, dovrebbe essere in infermeria per curarsi da un inspiegabile infortunio) hanno salvato stasera l'AmbrìPiotta dalla 15.a sconfitta nella stagione 2017-2018 dell'hockey di Lega nazionale A, 2-4 a Zugo, e sì che le cose si erano messe bene: fulmineo l'1-0 di Jesse Zgraggen nella gabbia difesa da Tobias Stephan, prima manifestazione di Dominik Kubalilk all'1.27 per una penalità minore, indi 2-1 di Cory Emmerton (sul secondo assist consecutivo di Nick Plastino, nientemeno) al 12.57 in replica al “power-play” convertito da David McIntyre al 7.46. Pareggio di Lino Martschini (29.46) come unico sussulto del periodo centrale, terza frazione aperta dal fallo di Nick Plastino per mandare Viktor Stalberg a spendersi un rigore vincente (40.24); in superiorità numerica, da Carl Klingberg (51.05), il sigillo finale. Gli altri risultati: Davos-BielBienne 3-2; FriborgoGottéron-Scl Tigers 4-2; Losanna-Zsc Lions 2-5. La classifica: Berna 46 punti; Lugano, Zsc Lions, FriborgoGottéron 41; Zugo 37; Davos 36; BielBienne 27; ServetteGinevra 25; Losanna, Scl Tigers 24; AmbrìPiotta 23; Kloten 16 (FriborgoGottéron, Zugo, Davos, BielBienne, Scl Tigers, AmbrìPiotta 22 partite disputate; Zsc Lions, ServetteGinevra 21; Berna, Lugano, Losanna, Kloten 20).
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry