Gordola: cade un elicottero, in salvo pilota ed assistente di volo

Versione stampabileVersione PDF
Gordola: cade un elicottero, in salvo pilota ed assistente di volo
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.04) Se la sono cavata senza evidenti conseguenze fisiche, contrariamente alle prime informazioni secondo cui una delle persone aveva riportato qualche ferita, il pilota e l'assistente di volo di un aeromobile della “Heli-tv” precipitato intorno alle ore 10.56 nell'area della valle del Carcale in cui si trovano le 12 sorgenti ad alimentazione dell'acquedotto di Gordola. L'assistente di volo è uscito con le proprie forze dall'abitacolo dell'elicottero che era decollato stamane dalla base di Riviera frazione Lodrino dove ha sede la “Heli-tv” per un normale impiego per trasporti in attività di “routine”; non così il pilota, che per breve tempo è rimasto bloccato tra le lamiere della carlinga e da qui è stato estratto incolume. Imponente la macchina dei soccorsi: all'opera effettivi della “Rega” dalla base di Locarno-Gambarogno, del “Salva” di Locarno e dei Pompieri di Gordola oltre ad agenti della Polcantonale. Solo ipotesi, al momento, sulle cause dell'incidente; stando a prime evidenze, l'elicottero ha urtato contro una parete e, dopo aver toccato terra, è scivolato su una fiancata lungo il dirupo. Le indagini sull'accaduto sono coordinate dai responsabili del Servizio svizzero di inchiesta sulla sicurezza.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry