“Swiss market index” oltre quota 9'500, volano anche Nasdaq e “Dow Jones”

Versione stampabileVersione PDF
“Swiss market index” oltre quota 9'500, volano anche Nasdaq e “Dow Jones”
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.04) Porta sùbito un altro “record” delle ultime 52 settimane sullo “Swiss market index”, ed a meno di 25 punti dal massimo storico (9'523.96 punti contro 9'548.09) del giugno 2007, il saldo delle odierne contrattazioni alla Borsa di Zurigo. Ultimo riscontro sopra la soglia psicologica dei 9'500 punti (9'509.28 punti circa, più 0.32 per cento), con listino largamente positivo: “LafargeHolcim limited” (più 2.28) al vertice, “Novartis Ag” (meno 0.53) l'unico titolo effettivamente in ribasso, tanto da autorizzare alcuni operatori a credere che sia giunto il tempo dell'atteso “rally” rialzistico. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 1.46 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 2,77; Ftse-100 a Londra, più 0.32. Nasdaq e “Dow Jones” (quest'ultimo oltre i 25'000 punti) sui nuovi massimi ed in guadagno pari allo 0.19 ed allo 0.61 per cento rispettivamente. Sempre sul passo dei 117.6-117.7 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry