Scarsi gli impulsi, “Swiss market index” ancora sottotono

Scarsi gli impulsi, “Swiss market index” ancora sottotono
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.40) Tentativo fallito di risollevamento dalle perdite della seduta precedente, oggi, alla Borsa di Zurigo il cui “Swiss market index” è andato al saldo con una flessione nella misura dello 0.22 per cento a 9'503.85 punti e dopo che alle ore 15.00 era stato toccato il minimo di giornata a quota 9'475.17. Capofila il valore “Credit Suisse group Ag” (più 1.79 per cento); pesantezza soprattutto nel comparto farmaceutico (“Novartis Ag”, meno 0.57; “Roche holding Ag”, meno 1.09 ed in coda al listino). Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, meno 0.59; Ftse-Mib a Milano, più 0.64; Ftse-100 a Londra, più 0.19; Cac-40 a Parigi, meno 0.29; Ibex-35 a Madrid, più 0.07. Decisamente positivo l'andamento a New York, con progressi fra lo 0.55 e lo 0.65 per cento sugli indici di riferimento. In risalita sino a 117.5 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry