Valanghe sulle carreggiate, A2 chiusa a nord del San Gottardo

Versione stampabileVersione PDF
Valanghe sulle carreggiate, A2 chiusa a nord del San Gottardo
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.44) Una serie di fenomeni franosi occorsi intorno alle ore 21.15 di oggi, ed accompagnati da valanghe, ha provocato la chiusura della A2 e della Cantonale nel tratto compreso tra gli svincoli di Göschenen-Casinotta e di Silenen frazione Amsteg, in territorio comunale di Gurtnellen-Cortinella, Canton Uri. Un veicolo commerciale, stando a primi e sommari riscontri, è stato investito dalla colata di fango, detriti e neve che si estende su un fronte di almeno 40-50 metri lineari sulla A2 e che è stato trattenuto parzialmente dalle protezioni antivalanghe; non risulta al momento che vi siano persone ferite. Il transito è interdetto in entrambe le direzioni delle arterie; riapertura alla circolazione non prima delle ore 10.00 di domani, martedì 23 gennaio. In corso una riunione dell'unità di crisi, stante anche l'avvenuta chiusura, nel corso della giornata, di varie altre strade (Linthal-Urnerboden, Gurtnellen-Pfaffensprung, Wassen-Meien e Göschenen-Andermatt tra le altre) a causa del pericolo di slavine. Problemi di viabilità anche lungo la A13, rimasta chiusa per poco meno di un'ora in serata a causa di un incidente nel tratto compreso tra la galleria del San Bernardino e la galleria del Bärenburg; al momento il transito ha luogo a corsie ridotte. Resta in vigore il blocco ai mezzi pesanti a partire dallo svincolo di Bellinzona-nord.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry