Ferma la “navetta”, dal Gambarogno a Locarno un bus per pendolari

Ferma la “navetta”, dal Gambarogno a Locarno un bus per pendolari
Operativo da stamane, sul tratto stradale dal Gambarogno a Locarno, un servizio speciale di bus con corsa di fatto destinata a pendolari e studenti, attività dal lunedì al venerdì (con esclusione delle festività infrasettimanali). La decisione, assunta in seno al Dipartimento cantonale territorio in accordo con l'autorità politica del Comune di Gambarogno e grazie al supporto della direzione della “Autopostale”, risponde all'esigenza di copertura del trasporto stante la protraentesi assenza della “navetta” via lago dall'imbarcadero di Gambarogno frazione Magadino a Locarno. I punti di riferimento: ore 7.25, partenza dalla stazione Ffs di Magadino-Vira, previa attesa dei vettori delle linee numero 326, 329 e 330 dalle località Dirinella ed Indemini-Collina; ore 7.26, fermata al debarcadero di Magadino; ore 7.30, fermata al bivio di Quartino; percorso successivo via galleria Mappo-Morettina, con fermate (per sola discesa) in piazza Castello a Locarno ed al debarcadero di Locarno; arrivo previsto alle ore 7.47, in modo da garantire agli studenti l'ingresso negli istituti entro le ore 8.00.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry