L'ordito ignoto della “Divina commedia”, a Lugano una conferenza

L'ordito ignoto della “Divina commedia”, a Lugano una conferenza
Ad una nuova lettura della “Divina commedia”, con riferimento particolare ad alcuni contatti culturali che per Dante Alighieri furono di decisiva ispirazione, sarà dedicata la prossima conferenza dell'associazione “Amicizia ebraico-cristiana”-sezione Sottoceneri in Lugano: domenica 25 febbraio, alla sala comunitaria di via Landriani 10 e con inizio alle ore 16.00, l'intervento di Franco Bontempi, teologo, biblista e storico della cultura ebraica. Fra i temi, primaria l'indagine sul lavoro svolto dall'autore della “Divina commedia” nella fase di ordito, ad esempio nell'incontro con Immanuel Romano noto anche come Manoello Giudeo, poeta coevo (visse dal 1261 al 1328 almeno) che, secondo Franco Bontempi, espresse all'interlocutore la visione della spiritualità ebraica così come essa era stata elaborata nel corso del '200. Al termine, facoltà di interlocuzione da parte del pubblico ed aperitivo.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry