Gli “M&M” radiofonici all'assalto del primato di resistenza

Gli “M&M” radiofonici all'assalto del primato di resistenza
Ultime ore di preparazione... in pieno sonno per Maximiliano Bonifazzi alias “Maxi B” e Michael Casanova, dal mezzogiorno di domani ovvero sabato 10 febbraio ai microfoni di “Radio 3i” per tentare di stabilire un nuovo “record” mondiale da iscriversi nel “Guinness dei primati”: obiettivo le oltre 100 ore consecutive in diretta. Operazione da condursi - così sta scritto - secondo regole ferree: sempre in coppia, gli “M&M” ticinesi, 24 ore su 24, con facoltà di riposo (spazio per dormire, per lavarsi e per andare in bagno) limitata a cinque minuti l'ora. Attrezzato “ad hoc” lo studio, con due “cyclette”, piccola palestra, divanetto, frigo, forno a microonde e televisore. Vari gli ospiti che giungeranno o che si collegheranno per sostenere i novelli “Blues brothers” (da fonte interna, “tra i più improbabili e peggio assortiti “speaker” del panorama radiofonico europeo”; se questo pensano gli amici, figurarsi i nemici...); tra questi Marco Gazzola (specialista delle prove estreme), Lorenzo Albrici (“chef” che cucinerà sul posto per i due radionauti) e Pablo Meneguzzo in arte Paolo Meneguzzi (cantante); annunciata anche la compartecipazione di Kubilay Türkyilmaz (ex-calciatore, ora opinionista per Raidue). La supervisione sulla validità della prova è affidata a Lorenzo Veltri, giudice ufficiale del “World guinness record”; non mancherà idoneo personale medico in assistenza.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry