Avegno-Gordevio, furto con scasso alla Posta: 18enne preso in flagranza

Versione stampabileVersione PDF
Avegno-Gordevio, furto con scasso alla Posta: 18enne preso in flagranza
Aveva pensato che quello fosse un obiettivo “facile”: ufficio postale provvisorio, a Gordevio in territorio comunale di Avegno-Gordevio, luogo non frequentatissimo soprattutto di notte, non mi vedranno mai. Ed invece è stato fermato in flagranza di furto con scasso il 18enne, cittadino italiano con domicilio in ValleMaggia, che previa profonda ed articolata riflessione sul da farsi si inventò iersera il colpo del millennio, sicché intorno alle ore 0.50 di oggi giunse nella zona a bordo di una bicicletta, si mosse nell'ombra a guisa d'un Pietro Gambadilegno, segò le sbarre di una finestra dello stabile, sbrecciò il vetro con un martello, si introdusse nella struttura e provò infine a dar séguito al progetto furtaiolo, cioè ad impossessarsi di quel che fosse possibile trovare. Genio del crimine, sicuro come l'oro: manco il tempo di svignarsela dalla finestra posteriore dell'edificio e, sorpresina sorpresona, ad accogliere il giovine ben fornito di strumenti effrattori si trovò lì fuori un numero congruo di pattuglie della Polcantonale e della Polcom Locarno. Ah, già, pensate un po': era scattato l'allarme. In corso di accertamento l'eventuale partecipazione del soggetto ad altri episodi della stessa natura.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry