Hockey Seconda lega / Gruppo est, ai GdT2 una sberla da “play-off”

Versione stampabileVersione PDF
Hockey Seconda lega / Gruppo est, ai GdT2 una sberla da “play-off”
Ingresso traumatico nel “play-off” dell'hockey di Seconda lega, gruppo est, quello vissuto iersera dai GdT2 Bellinzona: di fronte al Rheintal, autentica corazzata proveniente dal gruppo 2-est con un carico di 18 vittorie piene in 18 turni di stagione regolare, 25 minuti di resistenza alla pari fra la fase conclusiva della prima frazione e l'ultimo tè, ma responso egualmente greve ossia nella misura di un 1-9 timbrato solo “in extremis” dagli ospiti (59.05, Christopher Boldini a cinque-contro-quattro). Logico e preannunciato lo strapotere dei sangallesi, andati a concludere il torneo di qualificazione alla media di 8.67 goal realizzati contro 2.00 goal subiti: ai fratelli Holenstein (Damian e Manuel, quest'ultimo già Nazionale rossocrociato sino alla “Under 20”) la parte del leone, due goal per il primo (36.51 e 44.02) ed un goal (14.42) più quattro assist per il secondo; doppietta di Janick Diener (53.51 e 56.51), singole firme di Yves Breitenmoser (6.32), Nicolas Paul (12.11), Luca Binder (48.09) e Renato Engler (51.48). Dalle altre piste: Lucerna-Sciaffusa 6-3; Dürnten Vikings-San Gallo 6-3; Bassersdorf-DielsdorfNiederhasli 1-5; KreuzlingenCostanza-Zugo2 5-3; IllnauEffretikon-Engiadina 11-1 (cinque goal e due assist per Carlo Fäh); Wallisellen-Küsnacht 1-3; Sankt Moritz-Sursee 13-5 (tra gli engadinesi, due goal e tre assist per Oliviero Cantiani, 26enne sino allo scorso campionato in filiera Chiasso con assaggi di Iuniores “élite A” sia in maglia Ambrì sia in maglia Lugano, e tre assist per il 45enne Gian Marco Crameri, 480 punti in 767 partite di Lega nazionale A, titoli svizzeri con Lugano, Zsc Lions e Davos, una “Spengler” con il Davos). Domani il secondo atto nel ciclo al meglio delle cinque partite.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry