Hockey Terza lega / Gruppo 1-est, l'Ascona vince ma non basta

Hockey Terza lega / Gruppo 1-est, l'Ascona vince ma non basta
La 14.a vittoria in 18 incontri della stagione regolare, un 7-4 in recupero e sorpasso sul ValleVerzasca a Sonogno, non è stata sufficiente iersera all'Ascona per mettere le mani sul titolo 2017-2018 nell'hockey di Terza lega, gruppo 1-est, e ciò in forza del successivo trionfo del Cramosina sul Pregassona Redfox (vedasi in altra parte del giornale) a Faido. Verbanesi secondi in graduatoria finale, con la soddisfazione di chiudere la prima fase con la miglior difesa (57 goal subiti) e con il secondo migliore attacco (97 goal realizzati); ValleVerzasca, per contro, da qualche settimana già fuori dalla corsa al “play-off” ed agganciato in quinta moneta dal Nivo nel frattempo giunto a salvamento. In cronaca: Ascona ad organico numericamente inferiore (per l'occasione, richiamato il quasi 59enne Silvano Meoli nel ruolo di secondo portiere) ma avanti con Corrado Knecht (1.02); replica di Reto Augsburger (11.07), ospiti sul 3-1 con Alessio Moro (24.10) e Nicolò Loesch (28.11), ribaltone a metà del periodo centrale con tre reti di fila dei vallerani (28.49, Martino Prat; 30.01, Davide Salmina; 35.24, Joe Scolari); riaggancio prima dell'ultimo tè ad opera di Giacomo Del Ponte (38.24), fra il 48.52 ed il 58.48 la doppietta di Nicolò Loesch ed il segno di Paride Tonini.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry