Un “crowdfunding” per l'“Opera & ballet festival” a Locarno

Un “crowdfunding” per l'“Opera & ballet festival” a Locarno
Porteranno a Locarno tre eventi in tre giorni, passando dalla “Traviata” di Giuseppe Verdi al balletto di “Romeo e Giulietta” alla “Madama Butterfly” di Giacomo Puccini; e per tale proposta, in calendario tra venerdì 18 e domenica 20 maggio, puntano anche sull'autofinanziamento via “crowdfunding”, chiedendo cioè contributi liberi a quanti vogliano compartecipare nel ruolo di... non soli acquirenti di un biglietto in platea. Coraggiosi, gli ideatori del progetto “Opera & ballet festival”, che dalla loro mettono sul piatto una tonnellata di professionalità (alle produzioni, sotto la direzione artistica di Carlo Pesta, collaborano realtà quali il “Teatro di Milano” ed il “Balletto di Milano”) e dall'altra sono chiarissimi nel fornire i parametri dell'operazione: da coprirsi i costi per l'affitto dell'intera struttura del “Fevi” (al cui interno è previsto l'allestimento di un vero e proprio teatro), per gli allestimenti scenici tradizionali, per il personale tecnico e di sala, per 150 artisti. L'obiettivo: portare l'“Opera & ballet festival” alla cadenza annuale.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry