Hockey Terza lega / Promozione est-A, Cramosina a rullo compressore

Hockey Terza lega / Promozione est-A, Cramosina a rullo compressore
Dalla sconfitta (3-9) nella finale della Coppa Ticino, appena 24 ore prima, al dominio totale del ghiaccio stasera nel “Masterround A” dell'hockey di Terza lega, gruppo est. Difficile a sapersi se di metamorfosi o di strategia applicata si tratti; sta di fatto che il Cramosina resta a punteggio pieno nel torneo, 7-1 al Wetzikon2, attingendo ad ogni possibile risorsa compreso l'inserimento di Michele Clerici a difesa della gabbia tra negli ultimi 199 secondi. In cronaca: ospiti in rete con Simon Müller (4.05) su assist del ticinese Mattia Guidotti in prestito dall'Osco, indi “shorthanded” di Nicola Sambol (10.42), “power-play” convertito da Filippo Cairoli (13.39), reti di Filippo Cairoli (23.53) e di Thomas Cavargna (35.08) ad organico pieno, altro “shorthanded” grazie a Simone Azzali (43.42) per il 5-1, puntuale compartecipazione di Damiano Piccoli (51.32) ed ultima superiorità numerica sfruttata da Benny-Ben Beneventi (59.09). Nell'altro confronto della giornata, sconfitta interna (1-6) ed eliminazione dalla corsa per il Poschiavo, rimasto in lizza per metà incontro (1-2 di Giovanni Branchi al 26.17) contro il KüssnachtAmRigi1 capace nel terzo periodo di superare senza danno una serie di inferiorità numeriche. Per gli ospiti i goal di Stefan Sarnovsky (4.29), Tobias Hubli (25.59, a cinque-contro-quattro), Stefan Baggenstos (29.32), Jan Aregger (31.12), Nicolas Lüthi (48.24) e Janique Steiger (58.18). Nell'immagine la classifica.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry