Lugano, Evdard Grieg e Dmitri Sostakovic nell'esecuzione dell'Osi

Versione stampabileVersione PDF
Lugano, Evdard Grieg e Dmitri Sostakovic nell'esecuzione dell'Osi
La bacchetta del 54enne russo Aleksandr Aleksandrovic Vedernikov (nella foto), già direttore musicale al “Teatro Bolsoj” di Mosca, ed il violoncello del germanico Johannes Moser come elementi caratterizzanti del concerto in programma giovedì 22 marzo al “Lac” di Lugano, stagione dell'“Orchestra dellla Svizzera italiana-Osi”, programma su Dmitri Sostakovic e Edvard Grieg. Ore 20.30, diretta sulla Retedue Rsi. Per altre informazioni consultare il sito www.rsi.ch, sezione “Concertirsi”.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry