A13 a Lostallo, dallo schianto alla tragedia: morta una bimba di nove mesi

Versione stampabileVersione PDF
A13 a Lostallo, dallo schianto alla tragedia: morta una bimba di nove mesi
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 9.26) Assume i connotati del dramma l'incidente occorso intorno alle ore 15.24 di ieri lungo la A13, in territorio del Canton Grigioni, a breve distanza dallo svincolo per Lostallo direzione San Bernardino: è infatti morta già nella tarda serata - di stamane l'informativa di fonte Polcantonale Grigioni - la bimba, nove mesi appena, le cui condizioni erano parse disperate sin dal primo momento e che era stata trasportata al “Civico” di Lugano con un elicottero della “Rega”. Ferite ma fuori pericolo le altre sette persone coinvolte - tre adulti e cinque bambini, per l'appunto dai nove mesi (la bimba deceduta) ai sei anni, tutti componenti lo stesso nucleo familiare - che si trovavano a bordo del minibus ribaltatosi ripetutamente lungo il declivio sul lato destro rispetto alla carreggiata e dopo sfondamento della recinzione: tutti i feriti si trovano al “San Giovanni” di Bellinzona. Alle operazioni di soccorso hanno preso parte unità dei Pompieri dell'Alta Mesolcina e squadre del “Servizio ambulanza Moesano”, della “Croce verde” da Bellinzona e del “Salva” da Locarno; supporto psicologico è stato fornito dagli specialisti del “Care team Ticino”. Aperta un'inchiesta sulle cause dell'episodio; chi possa fornire informazioni utili sulla dinamica dell'incidente è pregato di mettersi in contatto con il Centro Polstradale al San Bernardino (telefono 091.8228500) o con il più vicino punto operativo della Polcantonale Grigioni. Nell'immagine (fonte Polcantonale Grigioni), il veicolo semidistrutto.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry