Tiro sportivo / Piattelli roventi a Biasca, la spunta un vallesano

Versione stampabileVersione PDF
Tiro sportivo / Piattelli roventi a Biasca, la spunta un vallesano
Al vallesano Marco Cervetti, con 181 centri su 200 piattelli in prova dalla notevole regolarità (minimo 21 colpi e massimo 24 colpi a segno ogni serie di 25 piattelli), il successo nel “Gran premio Ticino Stv” ospitato sabato 14 e domenica 15 aprile dal campo di tiro a volo in Biasca per l'organizzazione dei responsabili della società locale. In lizza 30 agonisti da Svizzera ed Italia, margini minimi a dividere i migliori nella graduatoria finale: dietro a Marco Cervetti ecco due lombardi, al secolo Carlo Galli (Fagnano Olona, Varese, 179 su 200) e Pierangelo Faccini (Gardone Val Trompia, Brescia, 177 su 200). Regolare lo svolgimento della manifestazione, apprezzato l'impegno di Luciano Facchini (presidente Stv) e dei suoi collaboratori per l'organizzazione. Nell'immagine, il podio del “Gran premio Ticino Stv”.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry