Bedretto, biposto in atterraggio di emergenza: due feriti

Bedretto, biposto in atterraggio di emergenza: due feriti
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.27) Pilota e passeggero di un “Cessna 152”, padre e figlio, 29 e 70 anni rispettivamente, hanno riportato alcune contusioni sull'atterraggio di emergenza effettuato questo pomeriggio dal velivolo stesso, in territorio comunale di Bedretto località All'Acqua zona Cruina, a causa delle condizioni meteorologiche proibitive ovvero maltempo, fitta nebbia e temperature in rapido abbassamento. L'episodio poco dopo le ore 16.00; l'aereo, partito dallo scalo di Lugano-Agno e diretto a Buttwil (Canton Argovia), era pilotato dal più giovane dei due. Il velivolo, nell'appoggiarsi alla coltre di neve per attutire l'impatto, si è ribaltato sul tettuccio. L'individuazione di padre e figlio ha avuto luogo grazie agli agenti di una pattuglia della Polcantonale che, giunti sul luogo, hanno provveduto all'azionamento dei segnali prioritari per suggerire ai due uomini la direzione da prendersi. Dopo trasferimento sino all'abitato di Ronco con l'auto di servizio della Polcantonale, il 29enne ed il 70enne sono stati visitati da un medico e fatti salire su un elicottero della “Rega” per il trasferimento in ospedale. Sul posto anche un incaricato del “Servizio svizzero di inchiesta sulla sicurezza-Sisi” per quanto pertinente alla normale prassi di accertamento dei fatti.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry