I “big data” nella storia, all'Usi un dibattito... fuori schema

I “big data” nella storia, all'Usi un dibattito... fuori schema
Spunti indiscutibilmente singolari (i fatti della vita dell'alchimista ed inventore Raimondo di Sangro - nell'immagine - da una parte, la storia della “Compagnia delle Indie orientali” dall'altra) al centro del dibattito che Boas Erez, rettore dell'“Università della Svizzera italiana-Usi”, e Filippo Carlo Wezel, docente dello stesso ateneo, proporranno martedì 22 maggio all'auditorio del “Campus Usi” in Lugano come atto ultimo del ciclo 2017-2018 di “Rectoverso”. Finalità: verificare in quale modo l'acquisizione di elementi propri del contesto storico-sociale possa risultare utile nell'analisi e nell'interpretazione dei “big data” rilevabili vuoi nella complessa opera di un personaggio entrato nella mitologia del “secolo dei lumi”, vuoi dalla realtà di un'autentica multinazionale che, all'apice dell'attività, giunse a dare lavoro ad oltre mezzo milione di persone. Inizio ore 17.30.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry