Hockey Lna / Lugano, un colpo e mezzo: ecco Benoit Jecker, e poi...

Hockey Lna / Lugano, un colpo e mezzo: ecco Benoit Jecker, e poi...
Uno è in arrivo ufficiale; per l'altro si tratterebbe - così indicano fonti Rsi, trovando tuttavia risposte a picche da parte dell'odierno detentore del contratto - di limare qualche minuzia, per l'appunto stante la presenza di un accordo ancora valido con altra società. Fatto acclarato: Benoit Jecker (nella foto), 22 anni e 187 centimetri per 84 chilogrammi, ruolo difensore, sarà in quota Hockey club Lugano nella stagione 2018-2019 di Lega nazionale A; dell'arrivo di tale elemento dal BielBienne, dove ha militato negli ultimi cinque tornei dopo filiera giovanile tra Friborgo e Davos, danno notizia fonti ufficiali bianconere, indicando in un biennio la durata dell'intesa raggiunta e con approssimativa menzione delle statistiche (sei goal e 30 assist in 259 partite al massimo livello, più cinque presenze in cadetteria) e ricordando che, secondo contratto sottoscritto in inverno, il giocatore era “promesso” al Kloten (ma l'accordo è decaduto a causa della retrocessione degli zurighesi); sussurro per ora privo di comprova dice che di cambi di casacca tra BielBienne e Lugano si tornerà a parlare fra qualche giorno, e per una partenza di peso - mettiamola lì con grado di certezza al 100 per cento: Damien Brunner, in firma con i bianconeri per un'altra stagione ma non più gradito al direttore generale Roland Habisreutinger - proprio dalle file del Lugano. Quanto a Reto Suri, 29 anni e 183 centimetri per 82 chilogrammi il secondo, ruolo attaccante, 301 punti in 562 partite di Lega nazionale A e spesso nei quadri delle Nazionali rossocrociate, un “sì” o un “no” dipenderà dagli eventuali irrigidimenti della dirigenza dello Zugo, anche qui dovendosi sciogliere il nodo dell'uscita anticipata da un contratto. Vedremo, e nel frattempo si fornisce una conferma: l'attaccante Linus Klasen, reduce da annata non felicissima pur nell'ottimo risultato colto dai suoi, rimarrà a Lugano per un altro campionato. Non il peggio di quel che la tifoseria poteva aspettarsi, diciamo.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry