A2, traffico da “record” al San Gottardo: in colonna per 25 chilometri...

A2, traffico da “record” al San Gottardo: in colonna per 25 chilometri...
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 11.20) Si sta facendo la storia, sull'asse della A2 verso il portale del San Gottardo, anche se chi si trova lì in mezzo sta di sicuro pensando a tutt'altro, preso com'è nella morsa e privo di alternative: si sviluppa infatti ora sulla lunghezza di 25 chilometri la doppia colonna di veicoli staticamente marcianti - tempi di percorrenza stimabili intorno alle quattro ore, dunque un normale passo d'uomo - in direzione sud, di fatto con paralisi dallo svincolo per Buochs (Canton Nidvaldo) a quello di Göschenen-Casinotta che rimane ovviamente chiuso in entrata verso il Ticino. Blocchi temporanei con l'utilizzo di semafori vengono attivati alla galleria del Seelisberg; nulle le opzioni di transito sulla viabilità ordinaria, paralisi tra Erstfeld-Primocampo e Göschenen, idem tra Flüelen e lo svincolo per Altdorf. Il disagio è ovviamente acuito dalla forzata chiusura della galleria sulla A13 al San Bernardino, dove ieri un bus turistico andò a fuoco in prossimità del portale nord verso Hinterrhein (vedasi in altra parte del giornale); l'arteria è chiusa al traffico dallo svincolo di Bellinzona-nord a quello di Thusis-sud, con dirottamento del traffico lungo la strada - riaperta ieri mattina - del passo del San Bernardino; lungo questa direttrice è rilevata al momento una colonna intorno ai 12 chilometri, sempre nel senso di marcia verso sud, tra Splügen ed Hinterrhein. Quasi irrilevante, al confronto, l'entità delle code in frontiera verso l'Italia ai valichi principali: due chilometri sulla A2 verso Chiasso-Brogeda. Nell'immagine, la situazione allo svincolo per Andermatt alle ore 11.20.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry