Plr luganese, Guido Tognola candidato alla presidenza

Plr luganese, Guido Tognola candidato alla presidenza
Nome poco noto a Palazzo civico, sussurravano le porte nei giorni scorsi. E via con le speculazioni, quand'invece sarebbe stato sufficiente buttare un'occhiata sino a via Cattedrale, dove il suo circolo “Turba” - suo nel senso che della società è vicepresidente - per quasi tre anni ha fatto parlare, sparlare, litigare, discutere ed altro ancora, con non infrequenti coinvolgimenti dell'autorità politica cittadina. È infatti Guido Tognola, 54enne originario di Grono (Canton Grigioni) ed a Lugano quasi dalla nascita, il candidato unico ad assumere la presidenza della sezione luganese del Partito liberale-radicale, ruolo rimasto scoperto dopo le dimissioni traumatiche di Giovanna Viscardi. L'indicazione del nome di Guido Tognola è giunta oggi dai membri della Commissione cerca, impegnatasi sotto la conduzione di Giovanna Masoni Brenni a trovare una figura in cui siano compresenti spirito d'iniziativa (e Guido Tognola, nella vita, opera come imprenditore) e capacità relazionale. Servono, a questo punto, i “placet” della Direttiva sezionale (martedì 29 maggio) e dell'assemblea sezionale (venerdì 15 giugno); in entrambi i casi dovrebbe trattarsi di mera ratifica, tra l'altro in ragione dell'assenza di alternative nell'immediato.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry