“Note dell'armonia”, al “Lac” concerto d'impronta russa

“Note dell'armonia”, al “Lac” concerto d'impronta russa
Sul tema “Le note dell'armonia”, sabato 9 giugno al “Lac” di Lugano, concerto dedicato interamente al romanticismo tedesco di Felix Mendelssohn Bartholdy, sul palco l'“Orchestra della Svizzera italiana-Osi” sotto la direzione di Fabio Mastrangelo, Piotr Nikiforov (in foto, a destra) al violino e Svetlana Berezhnaya (in foto, a sinistra) al pianoforte. In programma il “Concerto per violino, pianoforte ed orchestra d'archi” composto da Felix Mendelssohn Bartholdy all'età di 14 anni; a seguire la “Sinfonia numero 3” detta “Scozzese”. Evento in ricorrenza del secolo di attività dell'“Associazione ticinese di cremazione”. Inizio ore 18.00.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry