Chiasso, allo “Spazio officina” l'installazione visionaria di Sandro Martini

Chiasso, allo “Spazio officina” l'installazione visionaria di Sandro Martini
Primi visitatori in transito dalle ore 14.00 di oggi, negli ambienti dello “Spazio officina” di via Dante Alighieri 4 in Chiasso, davanti all'installazione realizzata da Sandro Martini, artista livornese ora 77enne e del quale, nel pieno segno del progetto concettuale sviluppato ormai da parecchio tempo a questa parte, viene fatto risaltare l'aspetto visionario. “Visioni di una performance” è in effetti il titolo dell'evento, articolato su una struttura spaziale con tele dipinte e sospese ma con effetti di chiaroscuro ad intreccio di segni; nell'intento di Sandro Martini, una modalità per “trasmerre messaggi di libertà, di forza, di vitale sincerità tra spazi di luce”. All'allestimento dell'installazione hanno collaborato vari allievi dell'“Accademia di architettura-Usi” in Mendrisio: per loro l'opportunità di un contatto diretto con l'artista e di sviluppare l'idea insieme con lui sull'asse Milano-Chiasso e compresa la fase di montaggio delle grandi vele. L'installazione, come ricordato iersera nel corso della cerimonia di “vernissage”, è accompagnata da matrici, acqueforti (che Sandro Martini ha donato al “Max museo” di Chiasso) e schizzi oltre ad un modello di studio e ad un video. Gli estremi: apertura sino a domenica 17 giugno, tutti i giorni (tranne il lunedì) dalle ore 14.00 alle ore 18.00, sabato e domenica anche dalle ore 10.00 alle ore 12.00, ingresso gratuito, posteggi gratuiti all'ex-“Centro ovale”.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry