Borse europee al rilancio, Zurigo spinta dai farmaceutici

Borse europee al rilancio, Zurigo spinta dai farmaceutici
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.17) Crisi politica scongiurata in Germania e sensazioni generalmente positive uguale immediati riflessi al rialzo sulle Borse europee nelle odierne contrattazioni. Lo “Swiss market index” a Zurigo, con listino in larghissima prevalenza positivo (sole eccezioni i titoli “Ubs group Ag” e “The Swatch group Ag”, meno 0.26 e meno 0.30 per cento rispettivamente), è andato al saldo su quota 8'625.49 punti con progresso pari all'1.12 per cento; “Nestlé Sa” (più 1.99) al vertice del listino, apprezzamento per il comparto farmaceutico (“Roche holding Ag”, più 1.42; “Novartis Ag”, più 1.41). Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.91; Ftse-Mib a Milano, più 1.57; Ftse-100 a Londra, più 0.60. Flessione fra lo 0.49 e lo 0.86 per cento, al contrario, sugli indici di riferimento a New York. In attestazione sui 115.6 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry