Locarno e dintorni, 16 date per il ventennale del “Castello incantato”

Locarno e dintorni, 16 date per il ventennale del “Castello incantato”
Da Svizzera, Italia, Argentina, Spagna e Cile gli artisti - molti dei quali fecero la storia dell'evento - che convergeranno sul Locarnese per la 20.a edizione del “Castello incantato”, “festival” di teatro con figure in calendario con 16 appuntamenti, tutti ad ingresso gratuito, fra sabato 14 luglio (anteprima alla pineta di Cardada con “Le avventure di Pinocchio” con i fiorentini “Pupi di Stac”, in immagine) e sabato 8 settembre, data quest'ultima del gran finale con palco e parco-giochi all'aperto sulla piazza del “Palacinema” di Locarno per la circostanza in trasformazione nel “Paese dei balocchi” di collodiana memoria. Spunti dal programma: “Vida-vita” (mercoledì 15 agosto, Gambarogno frazione Gerra, ombre cinesi con Javier Aranda); “Gioppino e il mistero del castello” (sabato 18 agosto, Muralto, “Compagnia Daniele Cortesi”); “Il bosco in valigia” (domenica 19 agosto, Sonogno, compagnia “Teatro dei fauni”); “Mano a mano” (sabato 25 agosto, Minusio, ombre cinesi con Valeria Guglietti della compagnia “Sombras chinas”); “Solo” (venerdì 31 agosto, Locarno, marionette a corpo intero con la “Compagnia Walter Broggini”, unico spettacolo destinato ad un pubblico di adulti); “Le montagne sciolte” (venerdì 7 settembre, Losone, sabbia con proiezione su grande schermo con Lorenzo Manetti). Direzione artistica nelle mani di Santuzza Oberholzer (compagnia “Teatro dei fauni” di Locarno).
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry