Calcio Dnb / Semaforo rosso a Losanna, per il Chiasso si fa dura

Calcio Dnb / Semaforo rosso a Losanna, per il Chiasso si fa dura
Nulla è perduto, sino ad ora; ma la stagione 2018-2019 del Chiasso nella cadetteria pedatoria, a tutt'oggi, non ha ancora avuto inizio per quanto tre turni siano agli archivi, e con il bottino di zero punti. Senza storia, infatti, la trasferta dei rossoblù a Losanna: 1-5 sul tabellone in confronto nel quale una squadra ha sprecato polmoni e garretti e l'altra ha semplicemente deciso di gestire l'esistente, dopo aver messo l'incontro nella direzione desiderata già al 6.o (0-1 di Joël Geismann); prima della pausa (44.o) la firma di Simone Rapp ticinese emigrato, nella ripresa l'allungo con timbri di Noah Loosli (60.o), Nicolas Gétaz (74.o) ed ancora Simone Rapp (79.o); per corollario, a pochi istanti dalla quinta marcatura, palo colto da Sancidino Silva. Al Chiasso l'onore - sai quale consolazione - del goal della bandiera all'84.o (Nicolae Milinceanu su assist di Sebastian Malinowski). Gli altri risultati: Wil-Servette 2-1 (ieri); RapperswilJona-Winterthur 0-4 (oggi); Aarau-Kriens 0-2 (oggi); Sciaffusa-Vaduz (domani). La classifica: Losanna 7 punti; Winterthur, Servette, RapperswilJona, Wil 6; Kriens 4; Vaduz, Sciaffusa 3; Aarau, Chiasso 0 (Vaduz, Sciaffusa una partita in meno).
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry