Calcio Dnb / Il Wil va di fretta, al Chiasso solo i rimpianti

Calcio Dnb / Il Wil va di fretta, al Chiasso solo i rimpianti
Rimane penultimo, ed ora in solitaria causa contemporaneo passetto in avanti da parte del Vaduz (2-2 interno con il Kriens), il Chiasso che davanti ai circa 600 spettatori del “Riva IV” regge in qualche modo - e per un'ora intera... - alla pari con il Wil ma al saldo incassa la quarta sconfitta stagionale nella cadetteria pedatoria, 0-2, goal di Nias Hefti (60.o) e di Silvio Carlos de Oliveira (71.o). Impietosi i numeri che raccontano molto circa le incertezze in casa rossoblù: tre tiri contro 19, un palo salvifico dello 0-0 al 4.o (conclusione di Nias Hefti), un calcio d'angolo contro 12, gara condizionata dall'espulsione (cartellino rosso “diretto”) di Antoine Rey già dopo 12 minuti; della sterilità offensiva si sa, sei reti realizzate in tutto (contro 15 subite) sono un viatico sul percorso della sofferenza. Gli altri risultati: Servette-Losanna 0-1 (venerdì); RapperswilJona-Aarau 2-1 (ieri); Winterthur-Sciaffusa 1-1 (ieri). La classifica: Losanna 14 punti; Wil 13; RapperswilJona 12; Servette 9; Winterthur, Sciaffusa 8; Kriens, Vaduz 7; Chiasso 6; Aarau 0.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry