Altro decollo mancato, “Swiss market index” in limatura

Altro decollo mancato, “Swiss market index” in limatura
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.04) Insufficiente la spinta iniziale dei finanziari, poi in effetti afflosciatisi a parte il capolista “Julius Bär Gruppe Ag” (più 1.20 per cento) per garantire allo “Swiss market index” la resistenza sopra la linea nell'odierna seduta di contrattazioni, chiusa in limatura pari allo 0.23 per cento su quota 8'915.87 punti; sulla coda “Nestlé Sa” (meno 0.77 per cento). Fuori dal listino principale, in bella evidenza “Von Roll holding Ag” (più 10.29 per cento in seduta, più 34 per cento circa nell'arco dell'ultimo mese) e “Clariant Ag” (più 7.86 per cento sulla notizia di un consistente apporto di capitali dall'Arabia Saudita per tramite del gruppo “Sabic”). Panoramica in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.51; Ftse-Mib a Milano, più 0.55; Ftse-100 a Londra, meno 0.03; Cac-40 a Parigi, più 0.28; Ibex-35 a Madrid, più 0.46. Passo brillante a New York, con incrementi fra lo 0.54 e l'1.03 per cento sugli indici primari. In slittamento a 112.4 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry