Poschiavo sceglie un liberale, democristiani spodestati dopo 80 anni

Poschiavo sceglie un liberale, democristiani spodestati dopo 80 anni
Sorpresa oggi dalle urne a Poschiavo, dove il 48enne democristiano Alessandro Della Vedova - titolare della funzione nelle ultime due legislature - finisce al tappeto per kappaò tecnico nel confronto con il 54enne liberaldemocratico Giovanni Jochum (nella foto), 622 consensi contro 1'041 in presenza di una partecipazione al voto pari al 70.52 per cento (1'663 schede valide, 49 nulle, 48 bianche, maggioranza assoluta a quota 832, 2'615 gli aventi diritto al voto). Giovanni Jochum, formazione in economia all'Uni San Gallo, lunga esperienza professionale e specialista in materia di energie, era stato proposto come candidato unico, appena dopo Ferragosto, durante un'assemblea straordinaria del Pld Valposchiavo, ed al pari di Alessandro Della Vedova era stato eletto a giugno nel Gran Consiglio retico. Oltre al nome, la novità è data dalla rottura di un'egemonia storica: per 80 anni consecutivi la poltrona di podestà era rimasta appannaggio della sola area dei conservatori.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry