Pollegio: rogo e rischio frane, sgombero forzato per 60 persone

Pollegio: rogo e rischio frane, sgombero forzato per 60 persone
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.41) Circa 60 persone, oltre a quelle che erano già state invitate a lasciare le abitazioni ed ai due escursionisti tratti in salvo con intervento di un elicottero, sono state fatte sgomberare oggi dall'abitato di Pollegio, che resta sotto minaccia dell'incendio divampato poco dopo le ore 11.00 di ieri nell'area boschiva a monte del nucleo. La decisione, a titolo precauzionale, è stata assunta sulla scorta delle indagini esperite dal geologo cantonale, che durante una ricognizione ha rilevato la presenza del rischio di scoscendimenti. Quattro delle persone sfollate hanno trovato alloggio temporaneo alla sede della Protezione civile di Riviera frazione Lodrino; tutte le altre sono ospitate da parenti e conoscenti. Sul campo la battaglia dei Pompieri che a ciclo continuo stanno cercando di aver ragione delle fiamme; le operazioni di spegnimento si protrarranno almeno fino alla tarda serata.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry