Rimbalzo, calo e nuova ascesa: “Swiss market index” sopra quota 9'000

Rimbalzo, calo e nuova ascesa: “Swiss market index” sopra quota 9'000
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.17) Quasi inatteso, stanti le chiusure in netto ribasso a New York, il rimbalzo offerto oggi dalla Borsa di Zurigo, ripropostasi sin dall'avvio oltre la soglia dei 9'000 punti sullo “Swiss market index” e, dopo calo evidente sotto la linea nel primo pomeriggio, attestatasi a quota 9'015.43 con progresso pari allo 0.35 per cento. “Sika group Ag” (più 1.73 per cento) al vertice; apprezzati i farmaceutici (“Novartis Ag”, più 0.29; “Roche holding Ag”, più 0.84); in retroguardia i bancari (“Credit Suisse group Ag”, più 0.24); “Lonza group Ag” l'unico valore realmente distonico (meno 0.95). Andamento sulle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 1.30; Ftse-Mib a Milano, più 0.90; Ftse-100 a Londra, più 0.01; Cac-40 a Parigi, più 0.85; Ibex-35 a Madrid, più 0.76. Dopo avvio tentennante, in progresso tra lo 0.11 e lo 0.88 per cento gli indici di riferimento a New York. Intorno ai 113.6-113.7 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry