Hockey Lnd donne / 21 ore da... furore, le AmbrìGirls in testa

Hockey Lnd donne / 21 ore da... furore, le AmbrìGirls in testa
Doppio turno nello spazio di 21 ore effettive (ieri, ore 17.30, primo ingaggio nel Canton Berna; oggi, ore 13.50, ultima sirena del secondo incontro in quel della “Valascia” di Quinto) uguale sei punti conquistati a passo da falange macedone da parte delle AmbrìGirls, che con il successo odierno si portano in vetta all'hockey femminile di Lega nazionale D viaggiando sempre a punteggio pieno e con una devastante serie di primati per la neocostituita categoria. I numeri: ieri - vedasi in altra parte del giornale - il 19-0 in trasferta sulle Schwarzenburg Ladies, oggi il 14-1 sulle Dragonqueens Wichtrach; 19-0 come massimo margine in una partita (superato il 19-1 del ServetteGinevra sull'AccademiaNeuchâtel2 nel gruppo interregionale 3); miglior “record” nel torneo (5-0 al pari del Wallisellen nel gruppo interregionale 1); miglior attacco (59 goal realizzati), miglior difesa (quattro reti subite). Di quel che sia stato il confronto odierno si sarà capito: discreta rotazione di elementi rispetto all'incontro precedente, linea di tendenza stabilita fra lo 0.34 e lo 0.47 con la 10.a rete stagionale di Greta Niccolai seguita dalla 10.a rete stagionale di Aurora Abatangelo; a seguire le firme di Sarah Ferrari (tre), Céline Schumacher (tre), Samantha Cetti (una), Leah Hunke (tre) ed ancora Greta Niccolai (due più il timbro nel corso del primo minuto); alle ospiti la sola soddisfazione di aver infilato la gabbia biancoblù con Andrea Wyssbrod al 45.10 per il provvisorio 1-10. Gli altri risultati: Lyss-Schwarzenburg Ladies 10-0 (oggi). Nell'immagine la classifica.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry