Hockey Lna / Grégory Hofmann scioglie l'arcano. E molla il Lugano

Hockey Lna / Grégory Hofmann scioglie l'arcano. E molla il Lugano
Dopo tre settimane nell'attesa della rivelazione del segreto di Pulcinella, ufficializzato questo pomeriggio il futuro trasferimento di Grégory Hofmann dal Lugano allo Zugo (hockey, Lega nazionale A), con accordo su base quadriennale a partire da maggio ovvero dalla scadenza del contratto in essere con la dirigenza bianconera. 26 anni compiuti a novembre, filiera giovanile alla Chaux-de-Fonds e poi all'AmbrìPiotta, già scelto al quarto giro (numero 103 assoluto) dagli “scout” dei Carolina Hurricanes nella “draft” Nhl 2011, Grégory Hofmann ha totalizzato sino ad ora 252 punti (130 reti e 122 assist) in 463 incontri della massima serie elvetica con le maglie di AmbrìPiotta, Davos e Lugano, proponendosi quest'anno come miglior elemento - statistiche alla mano: 12 reti e 10 assist, più cinque goal e due assist in Champions' hockey league ed un assist in Coppa Svizzera - della compagine allenata da Greg Ireland. Rammarico è stato espresso, in una lunga nota destinata più ai tifosi che alla stampa, dai vertici dell'Hockey club Lugano: il giocatore “ha così deciso di non accettare l’offerta di rinnovo che gli avevamo sottoposto da lungo tempo... (Abbiamo) sperato fino all’ultimo che la trattativa con il giocatore potesse andare a buon fine... (Siamo) molto dispiaciuti per l’esito finale... D'altra parte, (...) (rispettiamo) la volontà espressa da Grégory di cercare una nuova sfida, così come in passato egli aveva fatto quando si era trasferito dall'Ambrì al Davos e, in séguito, al Lugano”. Questione di quattrini, trattandosi qui di un contratto nell'ordine dei 900'000 franchi l'anno “bonus” compresi? Dagli ambienti della “Resega”, dove la destinazione Zugo non viene nemmeno menzionata, un “no” secco: “Sottolineiamo in questa occasione che la proposta di rinnovo presentata negli scorsi mesi e fino all’ultimo a Grégory Hofmann era estremamente competitiva sul mercato sia per le ambizioni sportive del “club”, sia in termini finanziari assoluti, sia per la durata dell’accordo”.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry