Filo di nota / Il “Mahatma” non c'entra. L'omissione sospetta, sì

Filo di nota / Il “Mahatma” non c'entra. L'omissione sospetta, sì
Dal sicuro interesse la recente “Notte bianca della legalità” in cui amministratori pubblici e figure del mondo giudiziario si posero in dialogo con un nutrito gruppo di studenti. Insieme con Norman Gobbi, per l'autorità politica cantonale parlò anche il collega Manuele Bertoli; e, come venne fatto rilevare in una nota-stampa diffusa a corollario della manifestazione, Manuele Bertoli concluse l'intervento “citando Gandhi”, intendendosi proprio Mohandas Karamchand detto “Mahatma” Gandhi, da taluni considerato come profeta della non-violenza. E quale sarebbe, del pensiero gandhiano, l'originalità degna di cotanta menzione? Un concetto ridotto alla sintesi: “La ricchezza senza lavoro, il commercio senza etica, la scienza senza umanità, la politica senza principi, queste sono le radici della violenza”. Peccato per lo sfondone: a) le asserite “radici della violenza” sono sette e non quattro, figurando inoltre l'“istruzione senza qualità” ovvero la “conoscenza senza forza di carattere”, la “religione senza sacrificio” (tutto quel che pertiene all'Onnipotente è da cassarsi, vero, laicisti del palazzo?) ed il “piacere senza conoscenza”. Di più, nella versione originale, si parla di “commercio senza moralità” e non di “commercio senza etica”, e qui sussiste una certa qual differenza. Verità vuole infine che l'invocato signor Mohandas Karamchand “Mahatma” Gandhi, di quell'espressione, sia stato soltanto uno dei tanti utenti - uno, al pari dei compilatori di aforismi per le rubriche su “Facebook” - ma non l'ideatore; ché il pensiero e l'enunciato giungono da più lontano, anno 1925, in àmbito di Chiesa anglicana e per voce di tale Frederick Lewis Donaldson, sotto la forma dei “Sette mali mortali della società” o, con formula successiva, “Sette peccati sociali”. Insomma, paternità altrui, omissioni spiacevoli, e citazione fuori contesto. Ah, tra l'altro: sul valore di taluno fra i concetti medesimi si è pronti a discutere, e parecchio.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry