Bastardi inside / Werner Nussbaumer, se 10 partiti ti sembran pochi...

Bastardi inside / Werner Nussbaumer, se 10 partiti ti sembran pochi...
Con una di quelle sparate che gli si ricordano ("Obiettivo: fare gruppo in Gran Consiglio", il che significa portare a casa almeno cinque seggi. Auguri, ma per cortesia, eviti di proporsi come riedizione del mago Oronzo), Werner Nussbaumer ha confermato ieri quanto gli era parso il caso di preannunciare nell'aprile scorso al "Canvetto luganese" di Lugano, durante la presentazione di un libro a lui dedicato e del quale - beh, vorrete scherzare, vero? - egli non poteva essere meno che coautore. La novit?, per l'appunto: un movimento politico, la "Lega verde". Che, nella storia personale di Werner Nussbaummer, gli consente di fissare un nuovo "record" almeno per la Svizzera, e probabilmente in Europa pur considerandosi gli Stati in cui i cambiamenti di casacca e le riverniciature partitiche sono all'ordine del giorno: in precedenza, l'ora 70enne medico di Gravesano si present? con Partito socialista autonomo, "Svolta ecopolitica", Verdi, "Il Castagno", "Federazione indipendenti insubri", Partito umanista, "Ticino pulito", "Forza civica" e "Verdi liberali democratici". Aggiungendosi al pacchetto anche la recentissima autocandidatura al Consiglio federale, una straordinaria collezione in doppia cifra. A memoria, con una comparsata nel Legislativo di Palazzo delle Orsoline a Bellinzona, sul mutar del millennio, e poc'altro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry