Colpo di stiletto / Denaro fuori regola. Ma falso come Giuda

Colpo di stiletto / Denaro fuori regola. Ma falso come Giuda
Davanti ad un bell'impiccio giuridico rischia di trovarsi il magistrato di turno cui alcuni effettivi delle Guardie di confine hanno confezionato nelle scorse ore un pacchetto atipico. I fatti: fermato a Chiasso, in entrata su suolo ticinese, un uomo originario del Continente africano; dal primo controllo emerge che il tizio, ben cuciti addosso cioè tra piega e piega dei pantaloni, sta portando qualcosa come 20'000 euro, e insomma, non si fa. Il soggetto, che in effetti dovrebbe spiegare la disponibilità di una simile cifra e per sua fortuna viene assistito da un legale “paratutto” come Roy Bay, dice solo di essere diretto in Germania e casca dalle nuvole (o così sembra) nel momento in cui gli viene detto che quelle banconote sono false, e si direbbe proprio false false cioè da tarocco in tipografia partenopea stile Totò nella “Banda degli onesti”. Morale: in stato di arresto (attesa la valutazione del giudice dei provvedimenti coercitivi) uno che, per il momento, dovrebbe rispondere di un addebito quale la messa in circolazione e l'importazione di monete false. Che si fa, tuttavia, se le banconote sono così false da risultare inspendibili e più vicine, per dire, a quelle utilizzate per un gioco da tavolo? Bel caso...
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry