“Swiss market index”, primato e riflusso. New York in ripresa

“Swiss market index”, primato e riflusso. New York in ripresa
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.35) Seduta borsistica bivalente, oggi, a Zurigo, dove lo “Swiss market index” è volato dapprima al primato dell'anno solare su quota 9'237.21 punti, con guadagno prossimo alla figura intera, e poi ha accusato un cedimento fra le ore 14.30 e le ore 15.00, rifluendo a ridosso della parità e ritrovandosi infine a 9'142.71 punti ovvero in perdita nella misura dello 0.23 per cento. Chiavi di lettura: ripiegamento del comparto lusso, ieri titolare di largo apprezzamento ed oggi destinato alle prese di beneficio di quanti lavorano sul “corto” (“Compagnie financière Richemont Sa”, meno 2.29 per cento); in retroguardia il ramo finanziario (“Credit Suisse group Ag”, meno 3.41; “Julius Bär Gruppe Ag”, meno 3.42 e fanalino di coda nel listino principale); per contro, “Nestlé Sa” (più 1.59) capofila su oltre sette milioni di pezzi scambiati. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, meno 0.69; Ftse-Mib a Milano, meno 0.78; Ftse-100 a Londra, più 0.09. Partenza faticosa, poi lento recupero e trasferimento sopra la linea per gli indici di riferimento a New York. In calo a 113.5 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry