Bancari ascendenti, “Swiss market index” al nuovo massimo dell'anno

Bancari ascendenti, “Swiss market index” al nuovo massimo dell'anno
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 21.27) Per il terzo giorno consecutivo, determinato dall'orientamento dei finanziari il passo dello “Swiss market index” alla Borsa di Zurigo: due titoli su tre sul podio del listino principale (“Julius Bär Gruppe Ag”, più 3.16 per cento, capofila; “Ubs group Ag”, più 1.96) e progresso generale nell'ordine dell'1.09 per cento a 9'242.12 punti, nuovo massimo dell'anno. In ripresa i farmaceutici, con oltre due miliardi di franchi scambiati sui due valori di punta; occhi ancora su “Adecco Sa”, cui basta un “più 1.73” per cento per il ritorno sulle posizioni di fine settembre; “Sika group Ag” (meno 0.38) sulla coda. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 1.89; Ftse-Mib a Milano, più 1.90; Ftse-100 a Londra, più 0.55. Ancora slanci, fra lo 0.35 e l'1.39 per cento, sugli indici di riferimento a New York. In calo a 113.5 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry